Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
  Stampa pagina

Geosesarma "vampire"
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 9:36 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 10, 2007 12:34 pm
Messaggi: 3311
Località: Trieste
Da un po' di tempo mi incuriosivano un po' degli strani granchietti dai colori accesi che avevo visto su alcuni siti europei e statunitensi dedicati alle Poison Frogs. In effetti parlando con alcuni allevatori stranieri ho avuto la conferma che questi simpatici animaletti stavano prendendo piede tra gli appassionati di ranocchie in virtù delle loro esigenze di allevamento che in qualche misura erano se non uguali per lo meno simili a quelle delle Dendrobatidae. Fortunatamente, in occasione di Esotica a Perugia, ho avuto modo di acquistarli al tavolo di un espositore tedesco, per adesso due esemplari credo comunque destinati a subire un notevole incremento numerico in futuro.
La classificazione è ancora provvisoria, in quanto l'animale in questione viene venduto come Geosesarma sp. "vampire". Non so se si tratta di più specie o varietà, comunque sino ad ora ho potuto vedere la tipica variante dalla pigmentazione scura con chele viola e occhi rosso-arancio, più un'ulteriore varietà dalla prevalenza di tinta rossastro-arancio abbastanza uniforme. A breve dovrei acquisire nuovi esemplari venduti come Geosesarma "mandarine" ( credo G. notophorum ) ai quali verrà riservato un ex acquario riadattato a paludario di 150 litri.
Per quanto riguarda l'allevamento, i "vampire crabs" , dalle informazioni prese in rete sui siti stranieri, conducono vita prevalentemente terrestre quindi si adattano bene ad una stabulazione in terrario umido tropicale ben piantumato nel quale sia presente una minima riserva idrica d'acqua dolce. La specie è attiva prevalentemente nelle ore serali e notturne, anche se non è difficile vederli in movimento anche durante il giorno.
Attualmente, in attesa di completare l'allestimento del terracquario, i miei granchi sono ospitati un grande fauna box allestito con cortecce di sughero coperte di muschi, qualche nascondiglio e delle piante. Una parte acquatica completa il tutto. Le temperature si aggirano sui 24-26 gradi centigradi diurni con un calo sino a 20 gradi notturni. Gli animali vengono nutriti a giorni alterni con cibo per pesci tropicali decongelato ( chironomus e artemie ) più un pappone che uso per i girini di Dendrobates a base di cibo in scaglie, spirulina e calcio.
La specie in natura è originaria delle zone umide del Borneo: a quanto sembra, da notizie un po' imprecise trovate in rete, questi granchi si incontrerebbero facilmente in prossimità delle piante di Nepenthes, ma non ho idea se questo elemento sia confermato o meno.
Mi fermo qui, nelle prossime settimane ne riparleremo, appena conclusi i lavori di allestimento del terracquario.

Immagine

_________________
Dendrobates tinctorius


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 10:47 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven apr 09, 2010 10:55 am
Messaggi: 307
Località: Vercelli
Bel lavoro e bell'animaletto!

_________________
Excuse me, I'm sorreta...


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 1:42 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: mar ott 02, 2007 12:20 pm
Messaggi: 1144
Località: Napoli
Anche io le ho viste a Perugia e hanno subito attirato la mia attenzione. Queste erano le più particolari c'è da dire però che erano presenti anche altre specie di granchi molto belli. Questi in particolare si riproducono in cattività !?

_________________
L'etologo pensa a quanto sia stupida la marmotta che sta tutto il giorno a prendere il sole,la marmotta pensa a quanto sia stupido l'etologo che osserva la marmotta prendere il sole tutto il giorno
PUNTI DI VISTA


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 2:26 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 10, 2007 12:34 pm
Messaggi: 3311
Località: Trieste
Cita:
Questi in particolare si riproducono in cattività !?


Si, oltretutto, a differenza di molte specie da terracquario non riproducibili da un appassionato a causa dello stadio larvale ingestibile, i Geosesarma "vampire" danno alla luce granchietti belli e formati .

_________________
Dendrobates tinctorius


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 11:17 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 17, 2007 9:43 pm
Messaggi: 1382
Località: Monza
Hai maschio e femmina?

_________________
Toglietemi tutto ma non il mio cartellino!

TNTVILLAGE


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: mer feb 16, 2011 11:52 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 10, 2007 12:34 pm
Messaggi: 3311
Località: Trieste
Cita:
Hai maschio e femmina?


devo sessarli ma mi auguro di si. Comunque nel futuro gruppo che inserirò in terracquario ci saranno più possibilità di avere sessi distinti.

_________________
Dendrobates tinctorius


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: gio feb 17, 2011 12:11 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio giu 26, 2008 4:35 pm
Messaggi: 916
Località: Torino
Davvero molto carini, ora voglio vederti alle prese con un terracquario..stupiscimi :rotfl:

_________________
"Questa città, merita un criminale di maggior classe, gliene darò uno"
http://www.madmax.carbonmade.com


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: ven feb 18, 2011 5:30 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio ago 06, 2009 6:58 pm
Messaggi: 66
Località: Bolzano
Belli i granchietti, che misure raggiungono in terrario?


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: ven feb 18, 2011 8:34 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 10, 2007 12:34 pm
Messaggi: 3311
Località: Trieste
Grazie a tutti. Grimgor: a breve inizierò l'allestimento e non mancherà un dettagliato servizio con foto e dati.
Silvano: andando a memoria sulle cose lette qua e là, mi pare che al massimo arrivino a 4 cm.

_________________
Dendrobates tinctorius


Top
 Profilo  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: sab mar 05, 2011 5:52 pm 
Non connesso

Iscritto il: sab mar 05, 2011 12:04 pm
Messaggi: 15
Località: Follonica(GR)
Io ho tenuto in inghilterra i geosesarma "yellow eyes". Sfortunatamente non son riuscito a trovare neppure una femmina. Richiedono un substrato complesso dove si possano infossare e spazio, perche' possono combattere e uccidersi fra di loro, l'acqua deve essere molto pulita, un terrario allestito con piante acquatiche e tropicali... ma soprattutto una ampia sezione anche ad acquario, perche' amano immegersi completamente di tanto in tanto, a volte paasano anche molto tempo sott'acqua e ne han assolutamente bisogno per fare la muta. Direi che una sez acquatica con almeno 20 litri d'acqua e' il minimo.
Mangiano molte cose diverse inclusi insetti vivi, cibi in pellets per granchi, piselli scongelati...
Sessarli e' facile bsta guardare l'addome di sotto. Le femmine lo hanno ampio e tondeggiante, mentre e' stretto triangolare nei maschi (come in tutti i granchi).

_________________
Dr. Gabriele Tenti
Medico Veterinario


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: Geosesarma "vampire"
MessaggioInviato: sab mar 05, 2011 8:10 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: ven ago 10, 2007 12:34 pm
Messaggi: 3311
Località: Trieste
Grazie per le informazioni. Sino ad ora non ho riscontrato problemi anche se i granchi sono tenuti in un alloggio di fortuna ancora per alcune settimane. Effettivamente ho notato che stazionano preferibilmente lungo il limite della zona acquatica e spesso nell'acqua dove anche si nutrono più volentieri rispetto al nutrirsi nella zona terrestre. Come alimentazione, ho rilevato che sono piuttosto di "bocca buona" ,spaziando dal cibo liofilizzato ai residui vegetali e ai chironomus decongelati che gradiscono particolarmente.

_________________
Dendrobates tinctorius


Top
 Profilo  
 


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
phpBB3 skins by © gokin, Pozycjonowanie stron pozycjonowanie strony
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it