Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
  Stampa pagina

Re: info serpo neofita
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar lug 08, 2014 11:49 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
Grazie mille a tutti i moderatori e scusate tantissimo !!

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mar lug 08, 2014 9:04 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
onestamente ho difficoltà ad identificare con sicurezza la sottospecie.
presenta vari elementi comuni ad alcune sottospecie, senza mostrare una caratterizzazione evidente.
per intenderci un T.s.parietalis o un T.s.concinnus con molto poco rosso e la testa bruna potrebbero risultare esteticamente molto simili a questo animale, ma anche certi sirtalis sirtalis il cui pattern dorsale fosse di colorazione nera potrebbero somigliargli così come i fitchi (che però non ho mai visto in circolazione fino ad oggi).
se dovessi sbilanciarmi direi che probabilmente è nato da una coppia mista composta da animali di sottospecie diversa seppur relativamente simili.
prova a mettere un primo piano della testa ed una veduta da maggior distanza per poter osservare meglio il pattern, potrebbe aiutare a capire meglio.

esulando da thamnophis sirtalis invece, direi che mi pare un Thamnophis elegans


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mar lug 08, 2014 11:09 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
gioz sei stato di grandissimo aiuto! volevo prendere una femmina\maschio per poi riprodurli ;I la foto la posto domani sera :)

ps: su thamnophis.com mi hanno detto che forse è parietalis

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 1:12 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
si, come accennavo anche a me ha ricordato un pariestalis, tra l'altro popolazioni a nord sono tipicamente molto simili a questo animale con colorazione caratterizzata da un chiaro "panna" e strisce nere solide talvolta puntinate di rosso.
data anche la diffusione della specie è probabile che sia la scelta più ovvia, rimane comunque difficile dirlo con certezza perchè molte popolazioni di altre sottospecie (e purtroppo pure di specie diverse) potrebbero somigliargli.

se cercassi un compagno probabilmente prenderei un parietalis anche io.
quanto al sesso invece sarà molto facile determinarlo, probabilmente è già abbastanza grande da poterlo verificare anche solo guardando la coda da sotto e se fosse femmina avrà un notevole "boom" nella crescita arrotondandosi parecchio, mentre un maschio potrebbe anche restare sotto i 90grammi di peso.


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 10:20 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
gioz grazie mille per la disponibilità , allora lei o lui ora pesa 15 grammi, però riguardando le sottospecie assomiglia moltissimo a un infernalis se non fosse per la testa di colore rosso. Quindi devo postare la foto della testa e della parte sotto vicino alla coda giusto? ah è lungo 50cm esatti e l'ho preso da animal farm a squamata pagato 25 euro ed era bello magro e misurava 40 cm :B):

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 10:46 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
secondo me non è un infernalis.
l'infernalis ha la testa rossa e soprattutto da piccolo il colore chiaro tende ad azzurrino/verdino o giallognolo, oltre a ciò tendenzialmente il rosso è molto più marcato.


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 11:43 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
Ah ok grazie avevo visto la foto di un infernalis che era identica alla mia se non fosse per la testa

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 7:55 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
IL vet lo a poppato ed è uscito un emipene! Quindi è maschio!

Immagine

Immagine

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: mer lug 09, 2014 9:18 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
continuo ad avere il dubbio tra sirtalis sirtalis e sirtalis parietalis anche se penso sia un parietalis, dalla foto del sottocoda sembra che abbia una colorazione quasi azzurrina, è così o la luce ha falsato il colore?

EDIT: ho sistemato il topic eliminando le altre discussioni e spostando le foto


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 9:39 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
Ot: Sisi grazie gioz non sono capace di portare le foto dal PC , su Tapatalk devo aprire una discussione ( cosa che su ig non succede) quindi mi dispiace moltissimo! E ti ringrazio per il lavoro :)

Chiuso ot
La pancia del serpe è del colore reale , a me sembra verde acqua... può essere un incrocio fra infernalis e parietalis? ?

Immagine


Immagine

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 9:51 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
da giovani può capitare che abbiano colorazioni di questo tipo, anche se per quanto ne so io è più comune nel sirtalis sirtalis che non nel parietalis.
difficile dire se sia un ibrido di diverse sottospecie oppure no, ma in ogni caso escluderei l'infernalis poiché non ne presenta le caratteristiche peculiari. sono abbastanza convinto che sia un parietalis, considera anche che sono animali diffusi e largamente presenti su un areale molto vasto e con una grandissima variabilità cromatica a seconda della zona relativa al ceppo di provenienza da cui deriva l'esemplare.


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 10:56 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
Grazie mille ! Come lo vedi? Magro?

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 11:04 am 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
considera che sono animali sempre molto slanciati, le femmine si "allargano", anche notevolmente, quando raggiungono la taglia riproduttiva e crescono ben oltre la stazza media dei maschiche invece sono sempre molto filiformi anche in età adulta.


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 3:46 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: gio mag 15, 2014 4:58 pm
Messaggi: 136
Località: modena-Vado
allora ho deciso al vr se trovo una femmina la prendo, ho dei legni che vorrei postare ma faccio dei casini quindi evito, i pannelli in questione sono plastificati(credo magari metto una foto) e quindi resistono all'acqua(anche se non ho intenzione di fare un paludario) sono lunghi 100 e larghi 100 quindi vorrei fare un terrario 100*45*45-50 pensate che vadi bene? ah e un ultima cosa per la bruma, allora a inizio novembre li faccio stare senza mangiare per 2 settimane intanto abbasso la temperatura? e poi li faccio brumare in un fauna box a temperature di 13 gradi più o meno(considerate in un angolo di una mansarda però dalla parte non rinfoderata con parchè.. e dopo un mese li rimetto nel terrario e lui la dovrebbe "montare" e lei rimane in cinta (spero) , dopo due o tre mesi di gestazione nascono i nanetti giusto? grazie mille !! :squee:

_________________
"Se noi gay passeremo a combattere l'omofobia in modo così fanatico e terroristico, finiremo prima o poi per cadere e morire sulla sabbia dei nostri sogni, abbracciati alla bandiera dell'eterofobia"


Top
 Profilo E-mail  
 

Re: info serpo neofita
MessaggioInviato: gio lug 10, 2014 9:30 pm 
Avatar utente
Non connesso

Iscritto il: dom ott 21, 2007 2:27 pm
Messaggi: 1182
Località: mantova
100x45 è molto grande puoi usarlo ma io ti suggerisco di fare un 60x40, a mio avviso è un buon compromesso.

quanto alla brumazione io procedo in questo modo:
-attorno alla seconda settimana di novembre, indicativamente il 12-13 regolandomi poi in relazione al variare delle temperature ambientali, smetto di nutrire gli animali;
-l'utima settimana di novembre comincio a ridurre la temperatura di un grado a notte fino a quando raggiungo la temperatura ambietale della stanza in cui li tengo, che è circa 18/19°C in quella stagione;
-sposto gli animali ognuno in un faunabox/box ikea di adeguate dimensioni nel mio garage (che è più freddo di casa) che inserisco in vecchi terrari precedentemente avviati per mantenere 19°C, e qui continuo a ridurre la temperatura fino a circa 13-14°C a passi di 1 grado a notte o ogni due notti;
-metà febbraio/inizio marzo, a seconda della ripresa primaverile e delle temperature domestiche, faccio l'esatto opposto incrementando 1 grado ogni giorno o due (non in maniera strettamente regolare) fino ai 19°C;
-a questo punto riporto gli animali in casa ognuno nel proprio terrario/box e continuo ad incrementare la temperatura con lo stesso passo;
-quando arrivo a regolare le temperature attorno ai 26-27°C ricomincio a nutrire gli animali, inizialmente con pasti sottodimensionati e tornando alle dimensioni normali dopo 2-3 pasti;
da questo momento in poi possono cominciare le unioni per l'accoppiamento, preferibilmente dopo la muta della femmina ma non necessariamente, il fatto poi che ci siano accoppiamenti o meno non è scontato, può capitare la femmina che accetterà il maschio subito e ovulerà a breve così come quella che non accetterà il maschio o non ovulerà anche per molto tempo, indicativamente io congiungo le coppie e osservo cosa accade tenendo unite le coppie per un paio di giorni e poi dividendole.

quanto ai tempi non è scontato far conti, nel senso che se tu osservi l'ovulazione della femmina puoi essere in grado di prevedere "spannometricamente" quando dovrebbero nascere i piccoli, se ti perdi l'ovulazione puoi solo tirare ad indovinare anche perché non è detto che lo stato interessante sia evidente, molto dipende da dimensioni della femmina e numero di follicoli sviluppati.
indicativamente ci vogliono all'incirca un paio di mesi da risveglio brumazione all'ovulazione e un paio di mesi da ovulazione a parto.


Top
 Profilo E-mail  
 


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
phpBB3 skins by © gokin, Pozycjonowanie stron pozycjonowanie strony
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it