Sponsor
                                   
Hide/Show Panels   Hide/Show Panels
Navigazione
Home
Forum
Articoli
Veterinari
Foto
Foto Utenti
Ricerca sul portale
Link
Contattaci

Mercatino

Inviaci un articolo
Inviaci una foto
I compleanni di oggi
sergiogio... 57
l o r e n... 33
Mr. Fierté 28
Ultime foto inserite

Inviata il 24/09/2014 da domedendra88


Inviata il 18/02/2014 da gio. dendro
Siti Amici
Neptunalia


acqua
Supportaci
No cattura

Strictly Reptiles

TERRARITALIA top

Hosted by
Cryptelytrops venustus


Cryptelytrops venustus (VOGEL, 1991)


Nome scientifico:
 Cryptelytrops venustus
Sinonimi: Trimeresurus venustus - VOGEL 1991
                  Trimeresurus venustus - WELCH 1994
                  Trimeresurus venustus - MANTHEY & GROSSMANN 1997
                  Trimeresurus venustus - GUMPRECHT et al. 2004
                  Trimeresurus venustus - DAVID et al. 2004
                  Cryptelytrops venustus - MALHOTRA & THORPE 2004
Nome comune: Beautiful pitviper

C. venustusDistribuzione:
Tailandia e Malesia

Habitat:
Zone ricche di vegetazione e alta umidità, canneti, boschi allagati, fitti cespugli ecc

Descrizione:
E' un ofide relativamente piccolo, arboricolo del Sud-Est Asiatico, che in età adulta raggiunge solamente i 70-80 cm di lunghezza.
Ha una testa triangolare che evidenzia il collo e il resto del corpo particolarmente longilinei.
Il colore di fondo è verde e piccole macchie rosso porpora ricoprono tutto il corpo, arrivando sulla coda che rimane quasi completamente rossa.
Il ventre invece è bianco, caratterizzato da due linee rosse posizionate ai lati delle scaglie ventrali, che percorrono tutto il corpo fino alla coda.

Abitudini:
C. venustus è un ofide notturno e arboricolo che in natura occupa zone ricche di bamboo e fitta vegetazione.
La dieta è molto varia e si basa su sauri, uccelli, piccoli roditori e rane.
Il periodo riproduttivo è quello estivo, durante i mesi di luglio e agosto partoriscono dai 20 ai 30 piccoli che nascono già con la colorazione degli adulti.

Veleno:
Il veleno è emotossico, ovvero composto da emotossine che agiscono sull'apparato cardiovascolare, sul sistema emocoagulativo e sui globuli rossi del sangue, distruggendoli e innescando una reazione a catena nell'organismo che nei casi più gravi, comporta la coagulazione del sangue o emorragia interna.
Inoltre, seppure non sia stato molto studiato, può causare necrosi della parte colpita.
Nonostante non si sappia di casi di decesso di persone, non si può escludere a priori; per quanto ne so, il veleno dei C. venustus è comunque meno potente di quello delle Boiga dendrophila che, a quanto pare, hanno causato morti.

pasto babyAlimentazione:
Per esperienza posso dire che i baby di questa specie sono abbastanza difficili da far partire a mangiare.
Dopo vari tentativi e trucchetti i baby hanno iniziato a mangiare autonomamente; anche grazie al fatto che, essendo gli incisivi ricurvi, dopo vari morsi inferti, questi ultimi "agganciano e trattengono" la preda e una volta in bocca, il serpente istintivamente inizia ad ingollarla, ma non per tutti è cosi facile.
Una volta avviati però sono abbastanza semplici da gestire.
L'alimentazione in cattività è basata su roditori, e fortunatamente si adattano molto bene al pre-killed e decongelato.

Stabulazione:
Il terrario dev'essere sviluppato verticalmente e l'allestimento dev'essere costituito da rami e vegetazione (finta o naturale) che possa permettere l'arrampicata, la mimetizzazione e dare quindi un senso di benessere e tranquillità al serpente.
Rimanendo di piccole dimensioni un terrario 40*40*50h è sufficientemente grande.
La temperatura ideale va dai 26° ai 29°, con un punto caldo di massimo 30°; l'umidità sul 70-75% con picchi più alti in fase di muta.
Essendo arboricoli la ciotola a terra per l'acqua non sarà usata molto quindi per farli bere occorrerà nebulizzare in modo da farli bere dalle gocce che si formano sui vetri e sugli arredi oppure idratarli manualmente portando sul muso un tubicino e lasciando scendere delle gocce che loro inizieranno a bere appena stimolati.

Tengo a precisare che in Italia questo tipo di ofide è vietato e invito a leggere la scheda (appositamente sintetica) solo a titolo informativo e non per altri scopi.
Grazie


Nadia Alaria

Scritto da Lalla il 07/02/2009 22:44:32 ·
Commenti
avatar johnkendo il 24-02-2009 16:33:22
veramente una bella scheda per un animale spettacolare... peccato per le leggi italiche
Login
Username

Password



Non sei registrato?
Clicca qui per registrarti.

Hai perso la password?
Richiedine una nuova qui.
Ultimi Utenti Online
silvano11 settimane
fede.ake8914 settimane
TommyS24 settimane
Natrix30 settimane
Cordilo34 settimane
Fabrizio39 settimane
MarziaB42 settimane
Litoreac43 settimane
andreagecko44 settimane
T4TTOO46 settimane
Ultimi articoli
Pogona henrylawsoni
Phrynosoma platyrhin...
"The colombian toxic...
Periophthalmus sp.
Cryptelytrops venustus
Dendrobates tinctori...
Platymeris (by Entof...
Hemidactylus platyurus
Paroedura androyensis
Cyclophiops major - ...
Shoutbox


Davide Ingrao  stato
10/05/2015 21:38:49
Sono nuovo, vorrei fare una domanda come si fa?
Davide Ingrao  stato
10/05/2015 21:38:21
Salve a tutti
Antonio92  stato
10/12/2014 14:41:32
Salve a tutti. e buona giornata
Antonio
freddo mercurio  stato
06/10/2014 23:06:34
salve a tutti .
Ofione  stato
10/08/2014 16:54:39
Ma la Shoutbox non se la fila nessuno? :asd:
Luca  stato
05/08/2014 19:50:48
Visto che le foto sono hostate su siti esterni probabilmente sono state rimosse...
Alexi Hermenel  stato
04/08/2014 21:09:49
o Ragazzzi ma xchè non vedo le foto nelle discussioni .. sono state cancellate? sono discussioni si del 2005 - 2008 ma che palle dai..
tokay.org  stato
12/07/2014 09:27:46
si oddio !!!!!!!!!!!
tokay.org  stato
12/07/2014 09:27:35
cos'è una chat?
LorenzoMuratori  stato
13/09/2013 00:16:02
Non vedo l'ora che ci sia Verona Reptiles